Breadcrumbs

Washington suona i tamburi di guerra

Difendiamo la rivoluzione in Venezuela

L’amministrazione Bush guarda con sempre maggiore preoccupazione alla situazione in Venezuela. Editoriali bellicosi sono stati pubblicati dai maggiori giornali degli Stati Uniti, mentre Condooleza Rice ha sostenuto in più occasioni che il governo di Hugo Chavez rappresenta “una forza negativa nella regione”.

Solidarietà con i lavoratori della Venepal

Un punto di svolta per la rivoluzione venezuelana

Lo scorso sette settembre i padroni della Venepal, una grossa cartiera a Moron, nello stato di Carabobo, in Venezuela hanno deciso di interrompere la produzione e di non pagare i salari a tutti i quattrocento dipendenti.

Giù le mani dal Venezuela!

Solidarietà fra i lavoratori italiani e venezuelani!

Questo appello è stato redatto a livello internazionale dal comitato “Giù le mani dal Venezuela” ed è stato sottoscritto dalla Direzione Nazionale dell’Unt. Ha lo scopo di fare conoscere la situazione sindacale in Venezuela e gli sforzi dei lavoratori di quel paese per costruire un sindacato di classe e combattivo.


Il Tuc (Confederazione sindacale britannica) ha votato all’unanimità il suo sostegno alla rivoluzione venezuelana. Ciò fa del TUC la prima confederazione sindacale in Europa ad aver sostenuto la rivoluzione venezuelana. Orlando Chirino, accompagnato dai sostenitori della Campagna “Giù le mani dal Venezuela” (“Hands off Venezuela”, Hov) ha ricevuto un grosso applauso mentre entrava in sala col pugno chiuso.
Joomla SEF URLs by Artio

E' on line!

rivoluzione sito set2015

Grecia

oxi banner small

Il nuovo quindicinale!

 

RIV 7 small

Abbonati

abbonamenti rivoluzione

Radio Fabbrica

Radio Fabbrica

Il sito di Sempreinlotta

I nostri video