Breadcrumbs

Due compagni dirigenti della Tendenza Marxista Internazionale in El Salvador hanno subito un grave incidente.

Venerdì 2 Marzo, Fredy e Ely stavano tornando a casa su un autobus che è stato fermato da una gang criminale, che ha cosparso di benzina l’autobus e appiccato il fuoco. L'autista ha tentato di scappare accelerando. Fredy ed Ely sono saltati dall’autobus in corsa perché c’era già stato un altro episodio simile in cui delle persone erano morte quando un bus aveva preso fuoco.

 

Entrambi hanno subito gravi lesioni. Ely ha numerosi traumi facciali e la mandibola rotta. Ora è stata dimessa dall’ospedale dopo che la mandibola è stata ricostruita con una placca di metallo. Non sarà in grado di aprire completamente la bocca per un mese, ma tutto sommato si rimetterà.

Fredy, invece, è ancora in ospedale, incosciente e in gravi condizioni. Ha subito una lesione al cervello e forse un’emorragia cerebrale e un edema. Non sappiamo se sarà in grado di riprendersi e, in caso affermativo, quali danni a lungo termine potrà avere. Hanno un bambino di tre anni che attualmente è tenuto dalla famiglia di Fredy.

Fredy

A causa dell’incidente hanno entrambi perso il loro posto di lavoro in un momento in cui potrebbero trovarsi a sostenere ingenti spese. Questo incidente è anche un colpo per il Boque Popular Juvenil, la sezione della TMI in El Salvador. Fredy (che era presente l’anno scorso alla Scuola Estiva della TMI a Marina di Massa) è il principale dirigente della sezione, che portava avanti il coordinamento generale del lavoro. Ely è anche un membro della direzione della sezione.

I compagni hanno intensificato il loro lavoro e intrapreso le attività necessarie per sostenere i due compagni. Il Bloque Popular Juvenil è stato fondato da dei giovani attivisti rivoluzionari nel 2000-2001 durante la lotta in difesa del Servizio Sanitario Nazionale. Il BPJ è costituito da attivisti rivoluzionari all’interno del FMLN, intensamente coinvolti nel lavoro studentesco, giovanile, nelle comunità, sindacale e territoriale. Nella loro breve storia i compagni hanno subito la repressione statale e attacchi da gang criminali che operano in El Salvador. Alcuni membri del BPJ sono stati arrestati, torturati, assassinati dalla polizia. Edward Francisco Contreras (leggi un articolo in spagnolo a riguardo), un giovane dirigente di una comunità e attivista del FMLN e del BPJ, è stato rapito nel 2007 e non si è avuta più notizia. Dopo un periodo di discussione politica e di lavoro congiunto, nel congresso del 2008 il BPJ ha deciso di aderire alla Tendenza Marxista Internazionale.

La grande diffusione delle gang in El Salvador è il diretto risultato della bancarotta del sistema capitalista. I compagni del BPJ si sono impegnati in una lotta per una società migliore in modo che il mondo possa liberarsi da tutto il male, violenza e oppressione del capitalismo.

Messaggi di solidarietà possono essere spedite ai compagni salvadoregni attraverso questa mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Facciamo un appello a tutti i nostri lettori e sostenitori per un sostegno finanziario che serva ad aiutare i compagni in ogni spesa derivante da questo incidente.

Puoi farlo attraverso la pagina per le donazioni on line approntata dai compagni del sito In defence of Marxism.

Joomla SEF URLs by Artio