Breadcrumbs

Riceviamo questa lettera dal compagno Ruben Rivera Alvarez che nel mese di luglio è stato in Italia per intervenire in diverse assemblee e alla manifestazione di Genova contro il G8. La pubblichiamo volentieri ricordando che stiamo continuando la raccolta di fondi per la rivista marxista Militante con la vendita del documento: "Lo zapatismo e la rivoluzione messicana, un bilancio critico" che può essere richiesto ai numeri della redazione (prezzo 3.000 lire e oltre). I soldi che verranno raccolti saranno interamente devoluti ai compagni messicani. Grazie


Cari compagni,

a nome della redazione del Militante e del Cedep (Comitè en defensa de l’ensenanza publica) ringrazio tutte le organizzazioni del movimento operaio e studentesco che mi hanno permesso di venire in Italia ed intervenire sulle lotte politiche e sociali che attraversano il nostro paese, il Messico.

Ringrazio il partito della Rifondazione Comunista di Udine, i Giovani comunisti di Milano, Bologna e Parma, la sinistra-Cgil di Modena, i circoli del Prc di Marcianise e Matera, i giovani compagni della sinistra del Prc di Cosenza, Laboratorio marxista e Ya Basta di Parma, i Comitati in difesa della scuola pubblica, ma soprattutto ringrazio la redazione di Falcemartello che ha organizzato queste riunione e si è occupata di ogni dettaglio riguardasse i viaggi e l’ospitalità in tutte le meravigliose città in cui sono stato.

Spero di aver ricordato tutti e mi scuso da subito per eventuali dimenticanze.

Vi ringrazio inoltre per avermi dato la possibilità di essere presente alla grandiosa manifestazione a Genova di sabato 21 luglio. C’è chi dice che il comportamento della polizia italiana in quella manifestazione ha assunto caratteri latinoamericani, devo dirvi in tutta franchezza che in oltre quindici anni di militanza politica a Città del Messico, nei quali mi è capitato più volte di assaporare le delizie dello Stato messicano che di certo non è tenero con i manifestanti, non mi era mai capitato di vedere un’azione repressiva da parte della Polizia così brutale, sistematica e scientificamente pianificata per terrorizzare i manifestanti più pacifici.

Vi sono tanto più grato perchè avete avuto il coraggio di organizzare incontri con un compagno quale io sono che rappresenta una forza che sul piano politico è critica con le posizioni zapatiste. Sono consapevole quanto questo sia difficile visto la grande popolarità di cui gode il subcomandante Marcos in Italia come a livello internazionale.

Vi invio un resoconto delle presenze e dei fondi che sono stati raccolti nelle diverse assemblee, alla manifestazione di Genova e le sottoscrizioni che ho ricevuto con la diffusione del documento coprodotto dal Militante e da Falcemartello.

Questi soldi che sono stati generosamente versati dalle compagne e dai compagni italiani verranno utilizzati in futuro per acquistare un nuovo locale della nostra tendenza a Città del Messico.

Infine un ringraziamento particolare va al mio caro amico e compagno Alessandro Giardiello che mi ha accompagnato per tutto il viaggio (abbiamo percorso in una settimana più di 3.000 Km. con la sua macchina) e oltre a farmi da traduttore ha avuto la pazienza di "sopportarmi" durante quei fantastici giorni che abbiamo passato assieme.

Un saluto a pugno chiuso

Adelante companeros, hasta la victoria siempre

Ruben Rivera Alvàrez

 

Resoconto assemblee

11 luglio Festa di Liberazione a Milano

(su 110 compagni presenti raccolte 456.000 lire).

12 luglio Camera del Lavoro di Modena

(35 compagni, 369.000 lire)

13 luglio Sala Benjamin (Bologna)

(80 compagni, 245.000 lire)

14 luglio Parma

(25 compagni, 69.000 lire)

15 luglio Udine

(40 compagni, 138.000 lire)

16 luglio Biblioteca comunale Marcianise (Caserta)

(45 compagni, 162.000 lire)

17 luglio Cosenza

(15 compagni, 58.000 lire)

18 luglio Federazione Prc Matera

(35 compagni, 48.750 lire)

Raccolto alla manifestazione di Genova: 279.000 lire

Fondi versati il 1° ottobre dalla redazione di Falcemartello con la vendita del documento sullo zapatismo: 1.672.500 lire.

Totale raccolto: 3.497.250 lire.

Spese per il viaggio: 2.012.250 lire

Fondi rimanenti per il nuovo locale del Militante: 1.485.000 lire (700 dollari circa)

Joomla SEF URLs by Artio