Breadcrumbs

Viviamo nella prima decade del 21° secolo, epoca in cui lo sviluppo scientifico e tecnologico ha fatto miracoli. Possiamo mandare un uomo sulla luna e spedire satelliti ad esplorare i più remoti angoli del sistema solare ma, ancora nel 2010, milioni di uomini e donne sono ridotti a vivere in condizioni primitive al limite della barbarie. In Pakistan ciò avveniva anche prima delle recenti alluvioni ma ora milioni di poveri sono aggrappati alla vita con sempre minore forza.

La PTUDC (Campagna di Difesa dei Sindacati Pakistani) ha lanciato comitati rivoluzionari di soccorso e di protesta  per combattere le inondazioni, soprattutto nelle zone più colpite, per supportare in maniera efficiente ed effettiva gli sforzi di soccorso. Nell'ambito della campagna sono già stati impiantati 57 campi profughi in varie regioni per i quali stanno cercando aiuti.

Per gli oppressi devastazione e miseria


La tragedia della popolazione nella regione dello Swat/Malakand in Pakistan ha raggiunto recentemente l’onore delle cronache sui giornali, ed è stata presentata come un nuovo esempio delle atrocità dei Talebani.

La classe dirigente pakistana sta cercando di convincere le masse che il Pakistan sta attraversando la sua peggiore crisi e il periodo più turbolento della sua storia. Questa è una scusa per lanciare attacchi al tenore di vita della popolazione.

Venerdì 27 marzo a Lahore il Congresso del 2009 della Tendenza Marxista Pakistana ha aperto i lavori in un’atmosfera di incredibile entusiasmo. Mentre delegati e ospiti riempivano la sala, si scandivano slogan rivoluzionari come “Inglab! Inglab! Socialist Inglab!” (Rivoluzione! Rivoluzione! Rivoluzione socialista!)

Sabato 29 novembre 2008 un enorme corteo della Federazione Studentesca Nazionale del Jammu Kashmir (JKNSF) ha marciato dalla Piazza del Comitato al Club della Stampa di Rawalpindi, presso lo storico Liaquat Bagh, dove si è tenuto un grande comizio.

Joomla SEF URLs by Artio

E' on line!

rivoluzione sito set2015

Grecia

oxi banner small

Il nuovo quindicinale!

 

RIV 7 small

Abbonati

abbonamenti rivoluzione

Radio Fabbrica

Radio Fabbrica

Il sito di Sempreinlotta

I nostri video