Breadcrumbs

Storia di una sentenza che incide sui rapporti di forza tra FIAT e i lavoratori

Ieri, 21 giugno 2012, la battaglia iniziata esattamente 2 anni fa con il referendum imposto da Marchionne ha rivisto i riflettori accendersi su di sé. Il giudice del tribunale di Roma ha di fatto accertato la discriminazione che noi in più occasioni avevamo denunciato, e che anche i sindacati firmatari dell’accordo negavano.


È di ieri la sentenza del tribunale che impone alla Fiat di reintegrare gli iscritti alla Fiom in fabbrica. Bisognerà farla rispettare con la lotta perchè Marchionnne ha già fatto capire come tenga in considerazione le sentenze della magistratura a lui sfavorevoli. Invitiamo alla lettura di un articolo scritto da due lavoratori di Pomigliano e dell'indotto, che abbiamo pubblicato sul numero di FalceMartello attualmente in vendita, e che fa il punto della situazione.

I dati di vendita del libro “Pomigliano non si piega, storia di una lotta operaia raccontata dai lavoratoti” e l’andamento delle presentazioni che si sono tenute nell’ultimo mese confermano il grande successo politico registrato dalla pubblicazione degli operai di Pomigliano.

Più di 700 persone hanno assistito finora alle presentazioni del libro “Pomigliano non si piega, storia di una lotta operaia raccontata dai lavoratori”. 1500 copie sono state vendute in tutta Italia, un successo senza precedenti.

 

E' on line!

rivoluzione sito set2015

Grecia

oxi banner small

Il nuovo quindicinale!

 

RIV 7 small

Abbonati

abbonamenti rivoluzione

Radio Fabbrica

Radio Fabbrica

Il sito di Sempreinlotta

I nostri video