Breadcrumbs

L’11 aprile del 2001, dieci anni fa, settori dell’Esercito sostenuti dalla borghesia, dalla chiesa e dall’imperialismo Usa tentarono un colpo di stato in Venezuela contro il presidente Hugo Chavez, democraticamente eletto.

 

Due giorni dopo, il 13 aprile, una vera e propria insurrezione popolare sconfisse il golpe e riportò Chavez al potere. È stata la prima e tuttora unica volta che un colpo di stato militare è stato rovesciato nel continente americano.
Invitiamo alla lettura di due articoli che pubblicammo all’epoca, uno scritto nell'aprile del 2002 della redazione di FalceMartello e un altro, successivo, di Alan Woods che faceva il punto sulla posizione dei marxisti sulla rivoluzione venezuelana:

Joomla SEF URLs by Artio